CARICAMENTO

Digita per cercare

Assistenza e previdenza

Licenziamenti sugli atti del Gip

Condividi

indexE’ legittimo il licenziamento del dipendente pubblico se vengono utilizzate per rimando le motivazioni del procedimento penale aperto sui medesimi addebiti. lo ha stabilito la Sezione lavoro della Corte di Cassazione ( sentenza 5284/17 ) annullando la decisione della Corte d’appello di Romache aveva avallato la reintegra di una dipendente del ministero delle Politiche agricole, licenziata con il semplice “rimando” al capo di imputazione formulato dal Gip per motivare il provvedimento cautelare a carico della donna.

Lascio un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *