CARICAMENTO

Digita per cercare

Assistenza e previdenza

Pensione supplementare

Condividi

Risultati immagini per pensioni supplementare immagini gratisLa pensione supplementare è una prestazione economica erogata al pensionato, a domanda, al fine di far valere la contribuzione accreditata in una gestione diversa da quella in cui è divenuto titolare di pensione, se tale contribuzione non è sufficiente a perfezionare un diritto autonomo a pensione. Spetta anche ai familiari superstiti, nel caso in cui non possano conseguire, per mancanza dei requisiti di assicurazione e contribuzione previsti, il diritto alla pensione autonoma indiretta a carico della gestione dove il deceduto ha versato i contributi, ma siano titolari di pensione indiretta o ai superstiti a carico di un fondo/gestione rispetto al quale è prevista l’erogazione di una pensione supplementare con riferimento ai contributi posseduti dall’avente causa. A seconda del soggetto che chiede il trattamento (se titolare di pensione o superstite) e dei requisiti richiesti, si distinguono tre tipi di pensione supplementare: di vecchiaia;  di invalidità; ai superstiti. La pensione supplementare per contribuzione versata nella Gestione Separata spetta ai titolari di pensione principale a carico dell’Assicurazione Generale Obbligatoria (Fondo Pensioni Lavoratori Dipendenti e gestioni speciali dei lavoratori autonomi), delle forme esclusive e sostitutive della medesima anche conseguita in regime di convenzione internazionale, nonché delle gestioni previdenziali obbligatorie dei liberi professionisti (cosiddette Casse professionali). La sua decorrenza avviene dal primo giorno del mese successivo a quello di presentazione della domanda in caso di domanda di pensione supplementare di vecchiaia; dal primo giorno del mese successivo a quello di presentazione della domanda o del riconoscimento del requisito sanitari, se successivo alla domanda, nel caso di pensione supplementare di invalidità; dal primo giorno del mese successivo al decesso, in caso di pensione supplementare ai superstiti. L’importo viene determinato con il sistema di calcolo contributivo, se la contribuzione si riferisce unicamente a periodi successivi al 31 dicembre 1995 o al 31 dicembre 2011. La pensione supplementare liquidata con contribuzione versata dal 1° gennaio 1996 è calcolata con il sistema contributivo indipendentemente dal sistema di calcolo utilizzato per la liquidazione del trattamento pensionistico principale. La pensione supplementare non prevede l’integrazione al trattamento minimo. Il versamento di ulteriori contributi nella medesima gestione in cui è liquidata la pensione supplementare da diritto a un supplemento di pensione.

< Articolo Precedente
Articoli Successivo >

Lascio un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *