CARICAMENTO

Digita per cercare

Notizie

Inps, ecco la dichiarazione preventiva di agevolazione per i datori di lavoro

Condividi

A partire dal 9 luglio 2018, all’interno dell’applicazione “DiResCo – Dichiarazioni di Responsabilità del Contribuente”, i datori di lavoro potranno trovare il nuovo modulo telematico “DPA – Dichiarazione per la fruizione dei benefici normativi e contributivi”.

Questo modulo serve per comunicare la volontà di usufruire di un beneficio nelle denunce UNIEMENS, consentendo da subito la verifica della regolarità contributiva.

A darne comunicazione l’Inps che permetterà al datore di lavoro di effettuare l’invio del modulo fino al giorno precedente alla scadenza dell’obbligo contributivo.

L’indicazione della matricola permetterà alla procedura di risalire al codice fiscale del datore di lavoro, rispetto al quale verrà effettuata la verifica; l’esito della stessa avrà valore per tutte le matricole collegate allo stesso codice fiscale.
Il sistema D.P.A., dopo aver protocollato l’istanza, invia alla procedura Durc On Line la richiesta di verifica della regolarità. Laddove sarà presente un Documento Durc On Line regolare in corso di validità D.P.A. ne registrerà l’esito; diversamente, verrà avviato il procedimento di verifica, con l’eventuale emissione dell’invito a regolarizzare.