CARICAMENTO

Digita per cercare

Notizie

Stop al contributo baby sitting: non è stato prorogato per il 2019

Condividi

Il contributo baby sitting o asilo nido non è stato prorogato per il 2019. Pertanto, come dà comunicazione l’Inps dal 1° gennaio 2019 non è più possibile presentare domanda per accedere a tale contributo.

Il contributo era rivolto alle lavoratrici dipendenti pubbliche o private, nonché alle lavoratrici iscritte alla Gestione Separata

Il bonus era stato introdotto come esperimento nel triennio 2013-2015, poi via via prorogato, dava la possibilità alla madre lavoratrice di “richiedere, al termine del congedo di maternità ed entro gli 11 mesi successivi, in alternativa al congedo parentale, voucher per l’acquisto di servizi di baby sitting oppure un contributo per fare fronte agli oneri della rete pubblica dei servizi per l’infanzia o dei servizi privati accreditati, per un massimo di sei mesi”.