CARICAMENTO

Digita per cercare

Concorsi

L’Anac cerca avvocati: i requisiti

Condividi
anac cerca avvocati

L’Anac cerca avvocati. L’avviso pubblico sul portale dell’Autorità Nazionale Anticorruzione per la costituzione di un elenco di avvocati dal quale eventualmente attingere ai fini del conferimento di incarichi di patrocinio legale.

I requisiti

Possono presentare domanda di iscrizione all’elenco gli avvocati del libero foro, persone fisiche, in possesso dei seguenti requisiti:

abilitazione al patrocinio dinanzi alle giurisdizioni superiori; comprovata esperienza professionale, dimostrata allegando il proprio curriculum vitae, di durata non inferiore a n. 5 (cinque) anni, in una o più delle seguenti materie: contratti pubblici, trasparenza, prevenzione della corruzione, incompatibilità, inconferibilità e conflitti di interesse; possesso di una polizza assicurativa per responsabilità professionale con un massimale assicurato di almeno euro 500.000,00 (cinquecentomila); insussistenza dei motivi di esclusione di cui all’art. 80 del d.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii., relativamente alle ipotesi applicabili; assenza di provvedimenti disciplinari relativi all’esercizio della professione forense; assenza di rapporti di parentela o affinità entro il terzo grado con i componenti del Consiglio dell’Autorità e i soggetti a diretta collaborazione degli stessi, il Segretario generale e i dipendenti dell’Autorità.

Tutti i requisiti devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda di iscrizione e permanere durante tutto il periodo di permanenza nel relativo elenco. Il professionista, nella compilazione della domanda d’iscrizione secondo lo schema allegato, avrà cura di indicare l’ambito o gli ambiti di specializzazione in cui svolge prevalentemente la propria attività.

Come inviare la domanda?

Le domande di iscrizione dovranno essere redatte secondo il modello allegato, firmate digitalmente ed inviate alla pec: protocollo@pec.anticorruzione.it.

La domanda deve contenere: a) dati anagrafici e copia di un documento di identità in corso di validità; Autorità Nazionale Anticorruzione 2 b) curriculum vitae con indicazione della data di iscrizione all’albo professionale, nonché di ogni attività ritenuta utile ai fini della valutazione della domanda di iscrizione e della possibile selezione di cui all’art. 5; c) dichiarazione, rilasciata ai sensi degli artt. 46 e 47 del d.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 e ss.mm.ii., attestante il possesso dei requisiti del presente Avviso.