CARICAMENTO

Digita per cercare

Notizie

“Ambiente, clima e promozione della salute dei bambini”, il convegno a Roma

Condividi

“Ambiente, clima e promozione della salute dei bambini”, il convegno a Roma

Il Ministero della Salute ha promosso per il 21 giugno presso la Tenuta di Castelporziano, Sala dei Trofei, Via Cristoforo Colombo un progetto pilota “AMBIENTE, CLIMA e PROMOZIONE  della SALUTE dei BAMBINI” poi denominato “ NèB – Natura è Benessere” per incentivare le iniziative a favore della salute dei bambini.

L’obiettivo principale del progetto NèB è quello di promuovere la consapevolezza su come la biodiversità e gli spazi verdi portino benefici alla salute dei bambini. Il progetto si prefigge di promuovere gli spazi naturali come alternativa a spazi di vita condizionati da molteplici fonti di inquinamento, da situazioni di disagio sociale e da un uso eccessivo e improvvido delle tecnologie digitali e dei telefoni cellulari. Quando sono immersi negli spazi verdi, i bambini sono in grado di pensare in modo creativo e di sviluppare autonomia e spirito cooperativo.

Come evidenziato dalla Organizzazione Mondiale della Sanità e dalla Convenzione sulla Biodiversità, la relazione esistente tra la biodiversità e la salute dei bambini rappresenta una delle sfide della medicina preventiva e della moderna pianificazione urbana.

PROGRAMMA
08.30/9.50 Registrazione dei partecipanti
10.00/10.30 Saluti istituzionali
Giulia Bonella, Direttore Tenuta Presidenziale di Castelporziano,
Silvio Brusaferro, Commissario Straordinario Istituto Superiore di Sanità
Claudio D’Amario, Direttore Generale della Prevenzione Sanitaria, Ministero della Salute
10.30 Gli indirizzi dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e della Convenzione sulla
Biodiversità
Aldo Di Benedetto
Mod. B5 Programma evento RES Rev.1 del 17/12/2018 Pag. 2 di 3

10.45 Sintesi degli obiettivi del progetto
Eugenia Dogliotti
11.00 Nature and Wellbeing
Terry Hartig
11.30 Risultati Unità Operativa 1 (ISS):
Laura Mancini
Simona Gaudi
Alfonso Mazzaccara
12.10 Risultati Unità Operativa 2 (DEPLAZIO)
Paola Michelozzi
12. 50 Risultati Unità operativa 3 (CURSA)
Maurilio Cipparone
13.30 Intervallo
14.30 Tavola rotonda con rappresentanti delle associazioni, degli operatori e ricercatori del mondo
della sanità e della scuola; introduzione di Francesco Petretti
Modera Pasqualino Rossi (Ministero della Salute)
16.30 Visita guidata alla Riserva (da confermare per motivi logistici)
18.00 Chiusura della giornata
RELATORI
Eugenia Dogliotti, Istituto Superiore di Sanità, Roma
Aldo Di Benedetto, Ministero della Salute, Roma
Claudio D’Amario, Direttore Generale della Prevenzione Sanitaria, Ministero della Salute, Roma
Giulia Bonella, Tenuta Presidenziale di Castelporziano, Roma
Silvio Brusaferro, Commissario Straordinario Istituto Superiore di Sanità, Roma
Maurilio Cipparone, Consorzio Universitario per la Ricerca Socio-economica e per l’Ambiente, Roma
Simona Gaudi, Istituto Superiore di Sanità, Roma
Terry Hartig, Università di UPPSALA, Svezia
Laura Mancini, Istituto Superiore di Sanità, Roma
Alfonso Mazzaccara, Istituto Superiore di Sanità, Roma
Paola Michelozzi, Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario Regionale – Regione Lazio, Roma
Francesco Petretti, Presidente della fondazione bioparco, Roma
Pasqualino Rossi, Ministero della Salute, Roma