CARICAMENTO

Digita per cercare

Assistenza e previdenza

Carta famiglia per nuclei numerosi. Aiuti per chi ha un basso reddito

Condividi
carta famiglia

Pubblicato il decreto del Ministro per la famiglia e le disabilità di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze per il rilascio della Carta della famiglia.

La Carta famiglia è una tessera e consentirà alle famiglie, con almeno tre figli conviventi di età non superiore a 26 anni di età, di accedere a sconti e riduzioni tariffarie sull’acquisto di beni e servizi, che saranno concessi dalle aziende pubbliche e private e dagli operatori economici aderenti. Per l’attuazione della Carta sono previste, per la prima volta, risorse dedicate.

Diverse le novità introdotte con la proroga del beneficio Carta Famiglia 2019, fra tutte: sparisce il limite Isee di 30 mila euro e viene rilasciata in modalità online.

Come potrà essere utilizzata la carta famiglia?

La carta sarà utilizzabile soltanto dai componenti del nucleo e non può essere ceduta a persone esterne la famiglia.

Come riporta il dipartimento per le politiche della famiglia la Carta della famiglia verrà emessa in via telematica, su richiesta degli interessati, mediante una piattaforma digitale articolata in un portale internet e in corrispondenti applicazioni per i principali sistemi operativi di telefonia mobile.