CARICAMENTO

Digita per cercare

Assistenza e previdenza

Pensioni 2020: gli aumenti dal 1 gennaio

Condividi
previdenza
Il Ministero dell’Economia e delle Finanze con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 278 del 27 novembre 2019, il Decreto 15 novembre 2019 concernente il valore della variazione della percentuale, salvo conguaglio, per il calcolo dell’aumento di perequazione delle pensioni spettante per l’anno 2019 con decorrenza dal 1° gennaio 2020,
La percentuale di variazione per il calcolo della perequazione delle pensioni per l’anno 2019 è determinata in misura pari al +0,4 dal 1° gennaio 2020, salvo conguaglio all’accertamento dei valori definitivi relativamente ai mesi di ottobre, novembre e dicembre 2019.
La variazione della percentuale permetterà anche l’aumento dei diversi trattamenti previdenziali e assistenziali (seppur in misura lieve): l’incremento riguarderà l’assegno sociale e le pensioni di invalidità.