CARICAMENTO

Digita per cercare

Notizie

Pistola Taser in dotazione alle forze dell’ordine

Condividi
taser

Il Taser (arma a impulsi elettrici), entrerà nell’equipaggiamento ordinario dell’armamento in dotazione agli operatori dell’amministrazione della pubblica sicurezza e della Polizia di Stato che espleta funzioni di polizia.

Il Consiglio dei ministri ha approvato oggi in esame preliminare, su proposta del presidente del Consiglio Giuseppe Conte e del ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, un regolamento che modifica le norme (decreto del Presidente della Repubblica 5 ottobre 1991, n.359) sui criteri per la determinazione di armamento e munizioni, nell’ottica di un generale ammodernamento adeguato alle esigenze operative attuali.

Il Taser è impiegato attualmente in via sperimentale, dopo la prima autorizzazione all’uso con il decreto legge n.119/2014 e la successiva proroga fino ad oggi. Il suo utilizzo dovrà sempre avvenire nel rispetto delle cautele necessarie per la salute e l’incolumità pubblica, e secondo principi precauzionali condivisi con il ministro della Salute.