CARICAMENTO

Digita per cercare

Notizie

Sanità in Campania: il 6 febbraio sciopero generale dei lavoratori degli ospedali

Condividi
sciopero generale

Stato di agitazione nella sanità in Campania indetto dalla Cisl. Oggi, martedì 28 gennaio 2020 ci sarà la mobilitazione presso le prefetture di Napoli, Caserta, Avellino, Salerno, Benevento dove i lavoratori delle Aziende Sanitarie e delle Aziende Ospedaliere del territorio della Regione Campania effettueranno dei presidi.

La Cisl Fp Campania «ha proclamato una giornata di sciopero generale per il giorno 6 febbraio 2020 dei lavoratori degli ospedali e delle aziende sanitarie del territorio della regione Campania dopo aver esperito la previa procedura conciliativa prevista dalla legge avendo avuto esito negativo, ex lege 146/90 e s.m.i», si legge in una nota.

La Cisl Fp Campania «ha proclamato una giornata di sciopero generale per il giorno 6 febbraio 2020 dei lavoratori degli ospedali e delle aziende sanitarie del territorio della regione Campania dopo aver esperito la previa procedura conciliativa prevista dalla legge avendo avuto esito negativo, ex lege 146/90 e s.m.i», si legge in una nota.