CARICAMENTO

Digita per cercare

Notizie

False proposte assicurative per la copertura da Coronavirus: come difendersi

Condividi
false assicurazioni

In questo periodo emergenziale dovuto al Coronavirus aumentano anche le truffe via email. Il commissariato di ps online mette in guardia dalle nuove truffe telematiche.

Le vittime ricevono un’email che propone l’aggiornamento della loro attuale polizza assicurativa sanitaria mirato a comprendere anche la copertura per il COVID-19. Cliccando sul pulsante che consente di completare il pagamento dell’importo, le vittime, sono reindirizzate a un sito di phishing.

In alcuni casi i Cyber criminali hanno imitato una comunicazione del Direttore esecutivo di una Azienda relativa a nuovi piani assicurativi con copertura per il nuovo virus. Cliccando sul bottone per la visualizzazione del documento informativo gli utenti sono stati reindirizzati a un sito malevolo.

L’invito della Polizia Postale è di diffidare da questi e da simili messaggi, evitando accuratamente di aprire gli allegati che essi contengono. Per tutte le informazioni e segnalazioni gli utenti possono utilizzare il servizio della Polizia Postale raggiungibile all’indirizzo  www.commissariatodips.it.