CARICAMENTO

Digita per cercare

Notizie

La Carta Famiglia viene estesa anche alle famiglie con almeno un figlio

Condividi
carta famiglia

Novità per chi usufruisce della “Carta Famiglia”. La Carta, inizialmente destinata alle famiglie con almeno tre figli a carico, è stata estesa per tutto il 2020 a tutte le famiglie con figli (articolo 90 bis, decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito con modificazioni dalla legge 24 aprile 2020, n. 27).

Chi la può chiedere?

Per l’anno 2020, considerata l’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del coronavirus COVID-19, il Governo ha disposto che possano ottenere la Carta tutte le famiglie con almeno un figlio a carico.

Tramite la piattaforma online https://www.cartafamiglia.gov.it/cartafamiglia/, le famiglie possono richiedere la Carta e conoscere tutte le attività commerciali che hanno già aderito all’iniziativa. La Carta permette di accedere a sconti e riduzioni tariffarie su beni e servizi offerti dalla stessa ed è destinata ad essere utilizzata sia in negozi sia online.

Registrazione come farla?

Per poter richiedere la Carta, uno dei due genitori deve registrare il nucleo familiare utilizzando le proprie credenziali del Sistema pubblico d’identità digitale (Spid). Una volta registrato sulla piattaforma, la Carta viene emessa solamente in formato digitale, così da poter essere sempre consultabile tramite tutti i dispositivi connessi ad internet.

Per assistenza tecnica sulla Carta, è possibile rivolgersi al numero di telefono (+39) 800 863 119 Le attività commerciali interessate ad aderire all’iniziativa possono registrarsi sulla piattaforma indicata e per informazioni possono inviare un’email a cartafamiglia@governo.it.