CARICAMENTO

Digita per cercare

Assistenza e previdenza

Libri scolastici digitali per bambini e ragazzi con DSA o legge 104: come richiederli

Condividi
libri disabilità

Per i bambini e i ragazzi con disabilità è possibile ottenere la versione digitale del testo scolastico che può essere un aiuto importante nello studio. I libri digitali, infatti, hanno il vantaggio di poter essere utilizzati con programmi di sintesi vocale e software progettati per creare mappe concettuali. L’Associazione Italiana Dislessia (AID) ha creato il servizio “LibroAID” per l’anno scolastico 2020-2021.

Attraverso LibroAID, i libri scolastici in formato digitale vengono erogati agli studenti con diagnosi DSA o certificazione 104/1992, grazie al protocollo siglato con l’Associazione Italiana Editori (AIE) e alla collaborazione degli editori aderenti al servizio.

Gli ordini possono essere effettuati solo ed esclusivamente dal genitore o tutore se si tratta di testi per un alunno minorenne; se l’alunno è maggiorenne, dovrà iscriversi ed effettuare l’ordine in autonomia come Studente dislessico adulto.

Requisiti di accesso a LibroAID

Il servizio LibroAID è gratuito per tutti i soci dell’Associazione Italiana Dislessia (AID). Riepiloghiamo i requisiti necessari per accedere al servizio:

– essere in possesso di diagnosi DSA o 104/1992 dello studente: in fase di inserimento dei dati anagrafici dello studente è necessario caricare copia digitale della certificazione, che dovrà essere validata da AID, prima di poter accedere al servizio (accedi);

– dichiarazione di regolare acquisto del libro in formato cartaceo

– garanzia di utilizzo solo personale del libro da parte dello studente dislessico;

– iscrizione all’Associazione Italiana Dislessia in regola con l’anno in corso (valida fino al 31 dicembre).