CARICAMENTO

Digita per cercare

Notizie

Nuovi fondi per l’acquisto di strumenti digitali per i soggetti con disabilità e studenti meno abbienti

Condividi
strumenti digitali

Strumenti digitali per la fruizione delle attività di didattica digitale integrata: Il D.L. “Ristori” incrementa di 85 milioni di euro il Fondo del Ministero dell’istruzione per l’acquisto dei dispositivi che saranno forniti in comodato d’uso alle studentesse e agli studenti meno abbienti, anche nel rispetto dei criteri di accessibilità per le persone con disabilità, nonché per l’utilizzo delle piattaforme digitali per l’apprendimento a distanza e per la necessaria connettività di rete.

Le risorse sono ripartite tra le istituzioni scolastiche, tenuto conto del fabbisogno rispetto al numero di studenti di ciascuna e del contesto socio-economico delle famiglie. Sabato si è tenuta, in modalità a distanza, la conferenza internazionale “Inclusione scolastica degli studenti sordi e formazione universitaria degli interpreti delle lingue dei segni”, organizzata dall’Università di Parma e da OSSMED (Osservatorio Nazionale sulla Mediazione Linguistica e Culturale), per l’introduzione di un percorso di laurea triennale indirizzato agli interpreti internazionali delle lingue dei segni.