CARICAMENTO

Digita per cercare

Assistenza e previdenza

Google lancia “Look to Speak”, una nuova app che permetterà di parlare con gli occhi

Condividi
app google

Google ha annunciato una nuova applicazione per smartphone, si chiama Look to Speak e consentirà alle persone che non possono usare la voce e le mani a causa di una disabilità, di comunicare tramite smartphone.

Come funziona?

Alla base della applicazione, un sistema di riconoscimento automatico ma sofisticato.
L’utente scorre con lo sguardo una lista di frasi dallo schermo del telefono, e seleziona quelle di suo interesse fermando lo sguardo.

L’utente potrà personalizzare le parole e le frasi.

La fotocamera frontale segue lo sguardo dell’utente e selezionerà un elenco di frasi.

Il software riproduce con l’audio la frase scritta che è stata selezionata dall’utente.

Il progetto e come scaricare l’app

“Look to Speak” è un progetto creato sulla piattaforma “Esperimenti con Google”, con l’obbiettivo di avere un impatto importante sulle persone che hanno difficoltà a comunicare a causa di una disabilità. La app è scaricabile gratuitamente su Play Store per smartphone con sistemi operativi da Android 9 a versioni successive.