CARICAMENTO

Digita per cercare

Notizie

Esame avvocato, prorogati i termini per la scelta delle materie

Condividi

Prorogati i termini per permettere la partecipazione all’esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione forense. La Ministra della Giustizia,ha firmato un decreto ministeriale, con cui si consente a questi candidati di poter effettuare – entro oggi venerdì 30 aprile alle ore 12 – la scelta delle materie per la prima e seconda prova orale, condizione necessaria al completamento della procedura di iscrizione. L’opzione dovrà essere espressa sulla piattaforma online dedicata.

Dai dati riportati dal portale del Ministero della Giustizia emerge che dei quasi 26.000 candidati, 22.089 hanno già effettuato la scelta delle materie; 204 hanno invece espressamente rinunciato a sostenere la prova, mentre 3.608 praticanti, già iscritti, non hanno per ora espresso alcuna opzione. La maggior parte dei candidati ha optato per il diritto civile (11.972); a seguire, diritto penale (9.416) e diritto amministrativo (701). Dati, rilevati per la prima volta, indicativi delle preferenze degli aspiranti avvocati.