CARICAMENTO

Digita per cercare

Notizie

Presto piattaforma nazionale per i contrassegni disabili

Condividi
esenzione tassa disabili
Un nuovo progetto del Ministero della Disabilità: un antifurto contro gli abusivi delle aree sosta per le persone con disabilità. Utile il progetto nato a Genova: la sperimentazione del sistema di protezione dei parcheggi riservati attiva un antifurto per evitare la sosta degli utenti non autorizzati, consentendo così di trovare sempre lo stallo libero sotto casa. Un progetto innovativo e di civiltà.
Come ha riferito il ministro Erika Stefani stalli e libero accesso alle zone a traffico limitato (ZTL) su tutto il territorio nazionale, sono due strumenti fondamentali per semplificare e migliorare la qualità di vita delle persone con disabilità. E sotto il secondo profilo, stiamo lavorando per il registro del CUDE, una piattaforma nazionale informatica che consentirà finalmente di uniformare i permessi di circolazione dei titolari di contrassegno unificato disabili europeo, rendendo interoperabili le banche dati comunali.