CARICAMENTO

Digita per cercare

Assistenza e previdenza

Visita dei familiari presso le strutture socio-sanitarie: il documento elaborato dal Comitato tecnico scientifico

Condividi
case anziane

Il Ministro della Salute, ha firmato l’Ordinanza che permette la visita di familiari e visitatori in tutte le strutture residenziali sanitarie e socio-sanitarie nel rispetto delle indicazione formulate nel documento “Modalità di accesso/uscita di ospiti e visitatori presso le strutture residenziali della rete territoriale”, elaborato con Regioni e Comitato tecnico scientifico.

L’accesso per le visite è consentito soltanto a chi in possesso di “certificazione verde COVID-19”, e cioè coloro che possono mostrare una fra: certificazione comprovante il completamento del ciclo vaccinale (tutte le dosi) contro il SARS-CoV-2; certificazione comprovante la guarigione dall’infezione da SARS-CoV-2 (è  rilasciata, su richiesta dell’interessato, in formato cartaceo o digitale, dalla struttura presso la quale è avvenuto il ricovero del paziente affetto da COVID-19, oppure, per i pazienti non ricoverati, dai medici di medicina generale e dai pediatri di libera scelta); certificazione comprovante l’effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus SARS-CoV-2 nelle ultime 72ore (viene rilasciata dalla struttura che effettua il test). Le certificazioni di parenti e visitatori saranno verificate al momento dell’ingresso nelle strutture.